Le Big Tech mostrano la loro resilienza alla pandemia

Alphabet, Amazon, Apple e Facebook hanno divulgato i risultati trimestrali che hanno mostrato che i ricavi sono aumentati più velocemente di quanto Wall Street si aspettasse nei tre mesi fino a settembre.

I mercati della pubblicità online hanno ripreso rapidamente vita, dopo un crollo causato dal Coronavirus all’inizio dell’anno, secondo gli ultimi dati. Nel frattempo, il boom dell’e-commerce e del cloud computing provocato dalla pandemia è continuato senza sosta, mentre l’attività digitale è aumentata vertiginosamente.


Le vendite combinate delle quattro grandi società tecnologiche sono aumentate del 18% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente, attestandosi a $ 227 miliardi, il 4% in più del previsto, mentre i loro profitti al netto delle imposte sono aumentati del 31%, raggiungendo i $ 39 miliardi. L’impennata arriva in un trimestre in cui si prevede che le società dell’S&P 500 subiranno un calo complessivo dei ricavi di oltre il 2%, con utili in calo del 17%.

“L’online sta prendendo una tonnellata di quote di mercato dall’offline” ha dichiarato Youssef Squali, un internet analyst di Truist.

L’impulso di Big Tech arriva in un momento di crescenti preoccupazioni tra i politici e le autorità di regolamentazione per il loro crescente potere economico e sociale.

Nonostante gli straordinari risultati raggiunti, le società sono apparse molto caute, desiderose di minimizzare qualsiasi suggerimento volto ad indicare che stessero ottenendo una quota sproporzionata della torta economica durante la crisi del Covid-19. Sundar Pichai, CEO della società madre di Google, Alphabet, ha affermato che la sua azienda stava godendo dello stesso salto di affari che si stava facendo sentire nel resto del settore digitale.

“Gli attuali “juggernaut” – intesi come quelle forze inarrestabili, reali o metaforiche – sono davvero difficili da fermare”, ha affermato Kevin Landis, Chief Investment Officer di Firsthand Capital Management.

I loro mercati sono ancora lontani dalla maturità, ha detto, lasciando loro molto spazio per continuare a crescere: “Non sappiamo quanto diventeranno grandi e potenti”.

Juggernaut - Wikipedia

l termine deriva dal sanscrito जगन्नाथ Jagannātha (cioè «Signore dell’Universo»).

Il carro di Juggernaut, da un’immagine nell’Illustrated London Reading Book del 1851

Fonte: Wikipedia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: