Diagnostica alimentare su smartphone

Fonte: Sensors

Gli smartphone offrono vantaggi significativi rispetto alle piattaforme tradizionali in termini di velocità di test, controllo, basso costo, facilità di funzionamento e gestione dei dati, e richiede attrezzature minime e coinvolgimento degli utenti. Uno degli aspetti più importanti dello sviluppo di questi sistemi consiste nella loro integrazione su una piattaforma compatta e leggera che richiede una potenza minima. Il matrimonio di nuove tecnologie di rilevamento con i cellulari consente lo sviluppo di potenti piattaforme lab-on-smartphone per molte applicazioni importanti, tra cui la diagnosi medica, il monitoraggio ambientale e l’analisi della sicurezza alimentare.

Questo articolo (di cui è scaricabile il .pdf) esamina i recenti progressi e sviluppi nel campo delle tecnologie diagnostiche alimentari basate su smartphone, con particolare attenzione ai moduli personalizzati per migliorare le capacità di rilevamento degli smartphone. In questo articolo, i ricercatori italiani Giovanni Rateni, Paolo Dario e Filippo Cavallo hanno voluto fornire una classificazione sistematica in base alla strategia di rilevamento, fornendo una discussione critica. Gli autori hanno esteso l’analisi ai dispositivi di scansione alimentare che popolano sempre più il mercato dell’Internet of Things (IoT), dimostrando come questo campo sia molto promettente.

Infatti, i risultati di tale ricerca sono stati rapidamente capitalizzati sulle nuove start-up. Vediamone alcune emergenti nel mercato delle piattaforme di diagnostica alimentare basate su smartphone.

Cellmic LLC, fondata dal professor Aydogan Ozcan, offre una suite di lettori di test diagnostici rapidi per la diagnostica mobile avanzata. Tra questi, vi è una piattaforma basata sulla tecnica ELISA e su un supporto che connette le provette alla fotocamera dello smartphone che è in grado di rilevare gli allergeni e che, pertanto, è molto utile per testare eventuali allergie alimentari.

MyDx Inc è una società di scienza e tecnologia che ha creato MyDx, un analizzatore elettronico portatile che sfrutta la nanotecnologia elettronica del naso per misurare con precisione le sostanze chimiche di interesse per gli alimenti e l’acqua, per rilevare tracce di pesticidi o metalli e inviare risultati allo smartphone gestiti dall’app MyDx.

Inoltre, molte aziende emergenti stanno sviluppando sensori basati sulla promettente tecnica della spettroscopia NIR.

Spectral Engine Oy ha presentato una pletora di prodotti high-tech basati su un filtro ottico regolabile. Un prodotto molto interessante è il dispositivo sensore wireless NIR, progettato per lo sviluppo di applicazioni portatili, il quale può essere azionato con un computer, un tablet od uno smartphone. Il concetto di soluzione Food Scanner utilizza il sensore NIR wireless in combinazione con algoritmi avanzati, connettività cloud e una vasta libreria di materiali per rivelare il contenuto di grassi, proteine, zucchero e energia totale degli alimenti con un buon livello di precisione.

TellSpec Inc ha proposto uno spettrometro NIR tascabile, un motore di analisi brevettato basato su cloud e un’app mobile che lavorano insieme per scansionare gli alimenti, identificarne le calorie, i macronutrienti, gli allergeni e i contaminanti.

I progressi nella fabbricazione di biosensori e spettrometri, che stanno portando a tecnologie sempre più miniaturizzate ed economiche, stanno tenendo il passo con lo sviluppo di algoritmi di apprendimento automatico sempre più sofisticati. Inevitabilmente, si prevede un costante progresso nel campo della diagnostica mobile, operata non solo per applicazioni di monitoraggio alimentare, ma anche per il rilevamento ambientale e biomedico.

Per l’articolo ufficiale, pubblicato su Sensors

Pubblicato da Giulio Magherini

- Founder del sito web InforẎoou - Studente magistrale di Biotecnologie Mediche e Farmaceutiche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: