Antibiotici

Con antibiotici ci si riferisce a tutti quei farmaci che vengono impiegati per curare le infezioni provocate da batteri in esseri umani, animali e piante. Il loro largo impiego, spesso eccessivo e legato a precise conseguenze, ha permesso di ridurre notevolmente il tasso di mortalità delle malattie infettive.

Dato che colpiscono un elemento biologico specifico che interferisce con l’organismo, sono considerati farmaci chemioterapici. Si distinguono dai chemioterapici antineoplastici (specifici per le cellule tumorali), in quanto agiscono su funzioni fondamentali ed esclusive dei batteri. Per questo motivo, gli antibiotici sono totalmente inefficaci contro funghi, virus e cellule dell’organismo.

Pubblicato da Matteo Buonamici

In una giungla di passioni che coltivo sin dall'infanzia all'insegna dell'ecletticismo più sfrenato, mi interesso di scienza, tecnologia e progresso in generale. A seguito della laurea in Biotecnologie, ho intrapreso un percorso di crescita personale e professionale, in modo da essere pronto per le sfide future.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: