Screening tumorale

Lo screening tumorale è una forma di prevenzione detta secondaria, mirata a prevenire e riconoscere tempestivamente il cancro riducendone la mortalità, senza tuttavia modificarne l’incidenza1. La finalità dello screening tumorale è quella di evidenziare lesioni precancerose prima ancora che il tumore diventi sintomatico, permettendo di intervenire nelle fasi iniziali del processo e di ritardare ilContinua a leggere “Screening tumorale”

Quando la forma conta

Che titolo bizzarro per un articolo di chimica ma non ne trovavo uno migliore per descrivere il concetto che sta alla base dello studio degli scienziati delle Università giapponesi che voglio accingermi a presentarvi in questo articolo; una ricerca dove fidatevi la forma è tutto. In questo articolo parleremo difatti di nanosistemi, ovvero oggetti diContinua a leggere “Quando la forma conta”

Meccanismi compensatori dei tumori epatici a seguito di inibizione delle vie metaboliche del carbonio

In linea generale, la plasticità del metabolismo tumorale può rappresentare un grosso ostacolo nella strada per indentificare le vulnerabilità del tumore, e di conseguenza nel disegnare una terapia farmacologica ad hoc. Le cellule tumorali sviluppano un metabolismo diverso da quello delle normali cellule del nostro organismo. Questo cambio metabolico rappresenta tuttavia un’arma a doppio taglio,Continua a leggere “Meccanismi compensatori dei tumori epatici a seguito di inibizione delle vie metaboliche del carbonio”

I cannabinoidi come possibili inibitori dell’attivazione dello stroma del carcinoma prostatico

Negli ultimi anni, i cannabinoidi, composti attivi presenti nella Cannabis Sativa, hanno ricevuto crescenti attenzioni grazie ai loro potenti effetti antitumorali sia in vitro che in modelli animali di diversi tumori umani, tra cui il carcinoma prostatico (PCa). I principi attivi più rappresentati negli estratti di Cannabis sono il THC, composto psicotropo che si lega ai recettori cannabinoidi CB1 e CB2,Continua a leggere “I cannabinoidi come possibili inibitori dell’attivazione dello stroma del carcinoma prostatico”

La firma metastatica: è possibile prevedere se un cancro formerà metastasi?

“Metastasi” è il termine generale utilizzato per descrivere la diffusione di cellule tumorali dal tumore primario ai tessuti circostanti e ad organi distanti: si tratta della prima causa di morbidità e mortalità dovuta al cancro e si stima che sia responsabile di una percentuale superiore al 90% di morti correlate alla patologia oncologica [1].Il tassoContinua a leggere “La firma metastatica: è possibile prevedere se un cancro formerà metastasi?”

Cancro e sistema immunitario: immunoterapia

Il tumore è il risultato di un’esposizione al sistema immunitario: soltanto quella neoplasia che è riuscita a evadere si manifesterà clinicamente. Si parla infatti di “immunocorrezione” (più correttamente immunoediting), cioè un processo dinamico, un’evoluzione nel cross-talk che si instaura tra tumore e sistema immunitario. Questa evoluzione consta di 3 fasi: Eliminazione, in cui il sistemaContinua a leggere “Cancro e sistema immunitario: immunoterapia”

Come diagnosticare il cancro precocemente: la tecnica PanSeer

Il team del Professore Kun Zhang della Fudan University, grazie alla collaborazione con Singlera Genomics, ha dimostrato che cinque tipi di cancro possono essere rilevati attraverso un semplice test del sangue fino a quattro anni prima della diagnosi convenzionale. Analizzando più di 1.000 campioni di plasma prelevati da più di 100.000 persone, il test PanseerContinua a leggere “Come diagnosticare il cancro precocemente: la tecnica PanSeer”