Un micobatterio contro i tumori solidi: il caso del bacillo di Calmette Guerin

Si tratta della cosiddetta terapia con BCG o bacillo di Calmette Guerin: micobatterio attenuato (vitale ma la cui virulenza è ridotta rispetto al ceppo selvaggio). È usato in tumori confinati nei quali è possibile somministrare il germe senza che si sviluppi un’infezione sistemica. Un esempio è il tumore vescica, organo chiuso in cui il micobatterioContinua a leggere “Un micobatterio contro i tumori solidi: il caso del bacillo di Calmette Guerin”

Mosquirix: il primo vaccino contro la malaria per i bambini

La malaria è una malattia tutt’oggi diffusa nei Paesi compresi fra il Tropico del Cancro ed il Tropico del Capricorno e nell’Asia orientale; in particolare, l’incidenza e la mortalità più alte sono quelle registrate in Africa.La temperatura, le precipitazioni ed il tasso di umidità delle zone tropicali e subtropicali permettono la sopravvivenza e la riproduzioneContinua a leggere “Mosquirix: il primo vaccino contro la malaria per i bambini”

LA MALATTIA DEI “BAMBINI BOLLA”

Negli anni ’70 divenne famoso il caso di un bimbo, il piccolo David Vetter, che visse la sua breve vita all’interno di una “bolla” di materiale plastico. Per David, quell’involucro costituiva l’unica possibilità per vivere poichè era affetto da ADA SCID, ossia da una ImmunoDeficienza Severa Combinata dovuta alla mancanza dell’enzima Adenosin Deaminasi (ADA). InContinua a leggere “LA MALATTIA DEI “BAMBINI BOLLA””

Cancro e sistema immunitario: immunoterapia

Il tumore è il risultato di un’esposizione al sistema immunitario: soltanto quella neoplasia che è riuscita a evadere si manifesterà clinicamente. Si parla infatti di “immunocorrezione” (più correttamente immunoediting), cioè un processo dinamico, un’evoluzione nel cross-talk che si instaura tra tumore e sistema immunitario. Questa evoluzione consta di 3 fasi: Eliminazione, in cui il sistemaContinua a leggere “Cancro e sistema immunitario: immunoterapia”