LA MALATTIA DEI “BAMBINI BOLLA”

Negli anni ’70 divenne famoso il caso di un bimbo, il piccolo David Vetter, che visse la sua breve vita all’interno di una “bolla” di materiale plastico. Per David, quell’involucro costituiva l’unica possibilità per vivere poichè era affetto da ADA SCID, ossia da una ImmunoDeficienza Severa Combinata dovuta alla mancanza dell’enzima Adenosin Deaminasi (ADA). InContinua a leggere “LA MALATTIA DEI “BAMBINI BOLLA””